Link al PDF


procomfort
garantisce che i prodotti venduti direttamente e/o tramite

i propri concessionari e/o rivenditori autorizzati sono esenti da difetti a livello di materiale e lavorazione

 

Prodotti:

Tutti le sedute vendute con il marchio procomfort sono garantite integralmente per 5 (cinque) anni salvo quelle poltrone utilizzate per più cicli operativi - secondo la certificazione 24h - garantite integralmente per 2 (due) anni.

Per poltrone nuove vendute successivamente all’uscita di produzione del prodotto, verranno riconosciute esclusivamente le garanzie previste dal Codice Civile.

 

Parti soggette a garanzia:

Sedile e schienale delle sedute nuove, compreso: cilindro di elevazione a gas, tessuto, base – sia in fusione di alluminio, sia in nylon -, leveraggi (di traslazione, di elevazione, di inclinazione dello schienale, pomello di tensione dell’inclinazione), ruote. 

 

Disposizioni per tutti i prodotti

Nel caso in cui in un prodotto, pezzo o componente si riscontrino difetti a livello di materiale o lavorazione nel periodo di garanzia, procomfort si impegna a riparare tale prodotto, pezzo o componente o a sostituirlo con un prodotto identico o simile a propria scelta e gratuitamente secondo le modalità sotto riportate.

Qualsiasi prodotto, pezzo o componente per il quale si richieda la sostituzione o riparazione ai sensi della garanzia dovrà essere stato installato e mantenuto secondo le istruzioni pubblicate da procomfort , non dovrà essere stato sottoposto ad uso irragionevole e non dovrà essere stato modificato o manomesso da terzi.

 

La presente garanzia si applica esclusivamente agli acquirenti che hanno acquisito i prodotti da procomfort ovvero da un concessionario e/o rivenditore autorizzato da procomfort. 

 

La garanzia decorre dalla data di acquisto certificata da scontrino fiscale e/o fattura.

 

La sostituzione e/o la riparazione del prodotto non daranno luogo alla novazione della garanzia e/i termini di garanzia che rimarranno quelli decorrenti dalla data di acquisto del prodotto.

 

Le seguenti caratteristiche di materiali non saranno considerate difetti:

. usura dei tessuti e dei rivestimenti in qualsiasi materiale, macchie, segni o pieghe intervenute successivamente alla consegna.

 

La garanzia procomfort non coprirà:

. Difetti o guasti derivanti da usura normale.

. Stabilità dei colori o abbinamento dei colori di tessuti;

. I tessuti dell’acquirente o qualsiasi altro materiale fornito dallo stesso.

. Difetti o guasti derivanti da un errato trattamento di manutenzione o pulizia.

. Abrasioni o distacchi di parti del prodotto derivanti da urto o sfregamento occasionale e/o continuato.

 

 

Modalità di garanzia:

 

1)       procomfort  nei 6 (sei) mesi, ovvero 180 giorni decorrenti la data di acquisto provvederà ad effettuare a sua cura e spese la riparazione di eventuali difetti di fabbricazione. Saranno a propria cura e spese anche il ritiro della merce presso il domicilio del Cliente e la riconsegna del prodotto riparato o sostituito con altro uguale o analogo o di valore superiore.

2)       procomfort nel periodo dal 7° (settimo) mese, ovvero dal 181° giorno decorrente dalla data di acquisto del prodotto, al termine del 24° (ventiquattresimo) mese decorrente dalla data di acquisto del prodotto, provvederà ad effettuare a propria cura e spese le riparazioni di eventuali difetti di fabbricazione. Saranno a cura e spese del Cliente la spedizione della merce dal proprio domicilio ed il ritiro presso il fornitore del prodotto riparato o sostituito con altro uguale o analogo o di valore superiore.

3)       procomfort nel periodo dal 25° (venticinquesimo)  mese, al 60° (sessantesimo) mese, decorrente dalla data di acquisto del prodotto, provvederà a effettuare a sua cura e spese la sostituzione di eventuali  parti del prodotto che presentassero difetti di fabbricazione con ricambi uguali o conformi all’ originale. Saranno a cura e spese del Cliente la spadizione della merce dal proprio domicilio ed il ritiro presso il fornitore del prodotto riparato o sostituito con altro, oltre ai costi di mano d’opera necessari alla rimessa in pristino del prodotto.