1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO

1.1 Il presente contratto è un contratto a distanza ai sensi dell’articolo 50 e ss. del D.Lgs. 6 Settembre 2005,n. 206 (Codice del Consumo). Il contratto ha per oggetto la vendita di Poltrone per ufficio, accessori per l’uso dei PC portatili, articoli tecnici a contenuto ergonomico in genere, articoli e gadgets per il comfort della vita quotidiana, tra Belardi Arredamenti srl. con sede legale in Pontedera, via Vittorio Veneto 145, 56025, P. IVA 001693330506 ed il Consumatore (“il Cliente”).

Il contratto è concluso direttamente attraverso l’accettazione da parte di Belardi Arredamenti srl. di una proposta di acquisto (ordine) emessa dal Cliente tramite INTERNET o per via Telefonica a seguito della presa visione delle disponibilità a catalogo presentate sul sito www.procomfort.ite/o attraverso sistemi di vendita a distanza praticati da Belardi Arredamenti srl.

Le presenti condizioni generali di vendita (“Condizioni Generali”) e in particolare le informazioni di cui all’art. 52 del Codice del Consumo, così come fornite da Belardi Arredamenti srl mediante questo documento presente in ogni pagina del sito www.procomfort.it rimarranno valide ed efficaci finchè non saranno modificate e/o integrate da Belardi Arredamenti srl, che provvederà tempestivamente a variare la formalizzazione del presente documento. L’ultima versione aggiornata delle Condizioni Generali sarà dunque quella reperibile sul sito www.procomfort.it

2. MODALITA’ DI ACQUISTO E DI PAGAMENTO

2.1 Il contratto per via INTERNET si perfeziona mediante la comunicazione da parte del Cliente di tutti i dati necessari per la fatturazione e per la spedizione dei prodotti. Una volta ricevuti i suddetti dati , Belardi Arredamenti srl comunica al Cliente via e-mail che la proposta è accettata e da avvio alla procedura di spedizione.

2.2 I prodotti presentati e descritti sul sito www.procomfort.it sono sempre, salvo informazione scritta esplicitamente sul sito, presenti a magazzino e quindi disponibili per la pronta spedizione. Una volta forniti i dati per la spedizione e per la fatturazione la proposta d’acquisto viene evasa in tempi minimi. Per questo motivo, passate le due ore dalla proposta d’acquisto i prodotti vengono spediti al Cliente. Si quantifica dunque in due ore il tempo massimo per l’eventuale disdetta dell’ordine. Decorso tale termine, il Contratto a mezzo INTERNET è da intendersi perfezionato. Decorso tale termine si fa esplicito riferimento al fatto che la spedizione non potrà in nessun caso essere annullata. Decorso tale termine i prodotti sono da intendersi in consegna e dunque devono essere tassativamente ritirati dal Cliente, che in caso contrario pagherà in toto le spese di giacenza e l’eventuale spedizione di ritorno al mittente.

2.3 Al Cliente è consentito scegliere una delle seguenti modalità di pagamento: (a) attraverso Carta di Credito, Carte Prepagate, PayPal; oppure (b) in contrassegno, da effettuarsi al corriere che consegna il prodotto in contanti; oppure (c) tramite Bonifico Bancario anticipato con obbligo di Fax o e-mail con la contabile del bonifico contenente il codice CRO della transazione.

3. CONSEGNA DEI PRODOTTI – RECLAMI

3.1 Belardi Arredamenti srl consegna le spedizioni all’indirizzo indicato dal Cliente tramite il suo corriere di fiducia dalle 24 ore fino ad un massimo di 72 ore dal perfezionamento del Contratto a seconda della ubicazione geografica del Cliente e a seconda di eventuali ritardi del Corriere medesimo e quindi non imputabili all’operato di Belardi Arredamenti srl.

3.2 Qualsiasi reclamo potrà essere inoltrato a al seguente indirizzo: Belardi Arredamenti srl, via Vittorio Veneto 145, 56025 Pontedera.

4. MANCATO RITIRO SENZA GIUSTA CAUSA

Si ricorda che per le spedizioni in contrassegno le regole dei vettori di cui si avvale Belardi Arredamenti srl. non permettono in nessun caso l’apertura del pacco prima del pagamento.

Per il mancato ritiro,dopo un nostro eventuale sollecito via e-mail, verranno, dopo un periodo di 5 giorni lavorativi, imputate ed addebitate al Cliente inadempiente per vie legali tutte le spese per il mancato ritiro, quelle di giacenza, quelle per il recupero dei prodotti ed altre ulteriori spese per eventuali danni a noi procurati.

5. GARANZIA


Per i prodotti acquistati dal Cliente sono applicabili da Belardi Arredamenti srl le norme in materia di garanzie relativamente alla vendita dei beni di consumo. I prodotti sono garantiti un anno solare dalla data di emissione della fattura accompagnatoria che viaggia sempre nel pacco di consegna, per difetti di costruzione non imputabili al cattivo uso da parte del Cliente. Solo ed esclusivamente per il prodotto “Poltrone per Ufficio”, ove espressamente riportato da Belardi Arredamenti srl, la durata del tempo di garanzia è estesa a 5 anni per come meglio specificato nel dettaglio garanzia.

6. OBBLIGHI DEL CLIENTE


Il Cliente dichiara e garantisce: (1) di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art. 3 del Codice del Consumo; (2) di essere maggiorenne; (3) che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri.

7. DIRITTO DI RECESSO

IL Cliente ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità, entro 7 giorni di calendario dal ricevimento dei prodotti acquistati da Belardi Arredamenti srl. Il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso, entro il suddetto termine, manifestandolo prima telefonicamente e poi mediante una comunicazione scritta presso la sede di Belardi Arredamenti srl, da inviarsi tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento e anticipandola via fax.

7.2 – Il Cliente che intende avvalersi del diritto di recesso dovrà restituire i prodotti all’indirizzo indicato in fattura, seguendo le istruzioni in essa riportate, entro 14 giorni di calendario dal ricevimento dei prodotti. Il Cliente non avrà diritto di recesso nei seguenti casi: errato montaggio o errato uso dei prodotti , danneggiamento degli stessi in fase di errato montaggio od uso dei prodotti, deterioramento dei prodotti per scorretto stoccaggio e conservazione.

7.3 – Le spese di restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente. Belardi Arredamenti srl restituirà la somma incassata a fronte della consegna entro 60 giorni dal ricevimento dei prodotti, salvo constatarne il perfetto stato e la più stretta osservanza da parte del Cliente delle condizioni di corretto montaggio ed uso per la validità della garanzia. A seguito della restituzione verrà emessa regolare nota di credito a storno integrale della fattura emessa.

8. TRATTAMENTO E RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DEL D.LGS. 196/03

8.1 Ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal D.Lgs del 30 giugno 2003, n.196 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito il “Codice”), Vi informiamo che i Vostri dati personali, forniti e/o acquisiti successivamente, verranno trattati da Belardi Arredamenti srl, in Italia e all’estero, attraverso strumenti elettronici e manuali nel rispetto del Codice e della normativa vigente in materia di privacy.

Finalità del trattamento
I dati raccolti vengono trattati per le seguenti finalità:
a. attivare la procedura di ordine e di spedizione;
b. concludere contratti di compravendita e realizzarne la prestazione;
c. effettuare gli adempimenti fiscali necessari a dare esecuzione al rapporto contrattuale posto in essere;
d. inviare informazioni commerciali, materiale pubblicitario, informativo e promozionale, con ogni mezzo (email,sms,ecc); Il conferimento dei dati è obbligatorio per la conclusione del contratto d’acquisto, facoltativo negli altri casi.
Il mancato conferimento dei dati comporterà l’impossibilità di poter eseguire l’ordine effettuato.

Conservazione dei dati
Tutti i dati acquisiti non potranno essere utilizzati per altre finalità oltre a quelle suindicate e verranno conservati per il periodo necessario alla realizzazione delle medesime. Trascorso tale termine, i dati verranno cancellati o trasformati in forma anonima.

Titolare del trattamento
Titolare del trattamento è Belardi Arredamenti srl., via Vittorio Veneto 145, 56025 Pontedera.

9. FORO COMPETENTE


Il Contratto è regolato dalla legge italiana. Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione,
interpretazione e violazione del Contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di Pisa.